Facebook | Contatti | PEC | FAQ | Moduli e Servizi | Area Riservata 
   

DOTT. RENATO CANIGLIA DOTT.SSA GIUSY CROGNALE DOTT. FABIO SPINA

DR FABIO SPINA - Cardiologia e Medicina interna. Ecocardiografia, ecografia addominale

Laureato a pieni voti presso la facoltà di Facoltà di Medicina Veterinaria Università degli Studi di Parma nel 1994. Nel 1997 inizia il percorso di studi in cardiologia, partecipando tra l’altro, allo stage presso cardiologi di fama internazionale: Prof Francesco Porciello (Università di Perugia), Prof. M. Borgarelli (University of Virginia-Maryland), Prof.ssa N.S. Mose (Cornell University), Prof. M.D. Kittleson (University of Davis).

Attualmente relatore e istruttore in corsi e seminari di cardiologia.

Esaminatore ufficiale dell’ Osservatorio Italiano per la Cardiomiopatia Ipertrofica Felina (www.hcmfelina.com).

Dottorando di Ricerca in Fisiopatologia e Medicina degli animali d’affezione nel quale si occupa dello studio della Valvulopatia Mitralica del cane.

Coofondatore e coordinatore del Gruppo di Studio Romano di Ecografia e Cardiologia.

Socio ESVC (European Society of Veterinary Cardiology).

Socio CARDIEC (Società Italiana di Ecografisti e Cardiologi).


Sterilizzazione e obesità nel gatto

Leggi...
Sterilizzazione e obesità nel gatto
chiudi

La sterilizzazione porta delle specifiche alterazioni ormonali che influenzano il metabolismo del gatto predisponendolo all’obesità. Dopo la sterilizzazione é stato provato infatti un incremento delle IGF-1 e della PROLATTINA, due ormoni che promuovono la crescita e la moltiplicazione degli adipociti (le cellule che compongono il grasso corporeo). Inoltre il calo degli estrogeni e degli androgeni, gli ormoni prodotti dalle ovaie e dai testicoli, porta ad un incremento dell’appetito ed ad un calo del metabolismo del 20-33%. Per tutte questi motivi e per molti altri ancora in studio i gatti e le gatte sterilizzate sono soggetti esposti al rischio dell’obesità.

Musica per cani e gatti. Funziona!!!

Leggi...
Musica per cani e gatti. Funziona!!!
chiudi

È quanto ritiene un veterinario statunitense, la dottoressa Pamela Fisher, che ha aiutato più di 1.100 rifugi introducendo dei brani che potessero calmare cani e gatti, tanto da ridurre l’abbaiare costante dei quadrupedi. Lo riporta l’Huffington Post, nel parlare del progetto no-profit Rescue Animal MP3 Project: inaugurato quatto anni fa, si propone di richiedere ad artisti e volontari della musica che sia “pet-friendly”. Un’iniziativa che ha avuto ampio riscontro, con la raccolta di numerose ore di produzione di grandi classici come Beethoven, Mozart e Chopin, ma anche di musica appositamente composta per gli amici a quattro zampe. Così spiega la veterinaria, dalla sua sede di North Canton, nell’Ohio:
Ho usato la musicoterapia nella mia pratica, ho quindi voluto trovare un modo per aiutare gli animali da rifugio nella mia comunità.

Puppy Class. E' ora di andare a scuola!!!

Leggi...
Puppy Class. E' ora di andare a scuola!!!
close

A chi si rivolgono?
Cuccioli di età compresa tra i 3 e i 6 mesi di tutte le razze e taglie.
Le Puppy Class sono uno strumento ideale sia per il cucciolo che per il proprietario.
Esse permettono di creare le basi per un corretto sviluppo psicologico e sociale del cucciolo in un ambiente controllato e divertente.
Inoltre gli argomenti trattati e le attività svolte durante gli incontri forniscono ai proprietari le conoscenze necessarie per interagire correttamente con il proprio cane ponendo le basi per una relazione positiva che sia fondata sul rispetto e la fiducia reciproca.
Infine le puppy class permettono di individuare ed intervenire precocemente su quei cuccioli che presentino disturbi comportamentali.


ROMAVET 2016 - Via Ferrante Ruiz, 11 - 00168 - Roma - Tel. + 39 0635500101
Author: PAOLO BORIANI © 2013 (email: s.informatiche@gmail.com)PRIVACY POLICYSITE MAP